Home L'albero Corsa Ceri S.Ubaldo Cattedrale Anfiteatro Quartieri P. Consoli P. Ducale




Gubbio.name


la città di pietra


Gubbio



Le vetrate del Mossmeyer L'arte

Il Lupo, l'albero e la corsa



Le vetrate della Basilica di Sant'Ubaldo

La storia

Nella Basilica di Sant'Ubaldo si trovano nove grandi vetrate con un unico tema: raccontare la vita di Sant'Ubaldo.

Le vetrate sono di epoca recente (post liberty) e realizzate nel 1921 dal vetraio tedesco Francesco Mossmeyer per volontà del Custode dell'epoca Padre Emidio Selvaggio.

Dedica a Padre Emidio Selvaggi
EX PIORUM ELEEMOSYNIS AP. EMYGDIO SELVAGGIO F.M. PROV. SER. S. CLARAE COLLECTIS

Dedica a Padre Emidio Selvaggi
FRANCISCUS MOSSMEYER FECIT FLORENTIA ANNO DOMINI MCMXXI

Le vetrate della parete di ingresso

Di seguito si esaminano le quattro vetrate poste sopra l'ingresso, rimandando alle singole pagine l'esame delle altre cinque vetrate poste dietro gli absidi e documentanti:

Vetrate Mossmeyer
Parete di ingresso della Basilica di Sant'Ubaldo

Sant'Ubaldo
Particolare del rosone centrale

Nella vetrata centrale è rappresentato Padre Emidio Selvaggio in ginocchio davanti a Papa Benedetto XV a chiedere l'elevazione a Basilica Minore del Santuario di Sant'Ubaldo.

Padre Emidio Selvaggio da Benedetto XV

Nelle due lunghe vetrate laterali sono invece documentati (dal basso a sinistra andando a Z specchiata) dopo la morte di Sant'Ubaldo:

- il miracolo della donna con la mano rattrappita

- il miracolo della donna (tal Teuza) che vomita una serpe e torna a nuova vita

- i funerali di Sant'Ubaldo

- il Vescovo di Gubbio Bentivoglio, davanti a Papa Celestino III, chiedere la beatificazione di Sant'Ubaldo

Vetrate Mossmeyer

Una spiegazione: tutte le vetrate si leggono dal basso verso l'alto e da sinistra verso destra (a Z specchiata).

Sul sito questa avvertenza non serve a molto ... ma, se mai guarderete dal vivo le vetrate, è importante per una corretta lettura.

S

Le vetrate dietro gli absidi

Nascita e gioventù di Sant'Ubaldo fino alla presa dei voti

Nascita di Sant'Ubaldo - 1090
Nascita di Sant'Ubaldo
Nella Canonica di San Secondo si preparava al sacerdozio pregando e studiando - 1108
Nascita di Sant'Ubaldo
Sant'Ubaldo fa voto di castità e rinuncia a terrene nozze
Il Vescovo Lo nomina Priore dei Canonici del Duomo

Vita a Gubbio di Sant'Ubaldo

L'incendio di Gubbio del 1127
Vita a Gubbio di Sant'Ubaldo
La ricostruzione di Gubbio dopo l'incendio del 1127
Papa Onorio II consacra a Vescovo Sant'Ubaldo nel 1129
Sant'Ubaldo paciere nel 1134 delle lotte a Gubbio

Il Transito di Sant'Ubaldo

Il Transito di Sant'Ubaldo
Il Transito di Sant'Ubaldo

La guerra contro le città nemiche che assediano Gubbio

Gubbio è assediata dagli eserciti delle città nemiche
Vita di Sant'Ubaldo
Gubbio riporta la vittoria grazie ai consigli (militari) ed alle preghiere di Sant'Ubaldo
Un muratore spinge Sant'Ubaldo nella calce
Sant'Ubaldo perdona il muratore che lo aveva spinto nella calce

L'incontro, durante l'assedio di Gubbio, con Federico Barbarossa

Federico Barbarossa muove contro Gubbio anno 1154
Vita di Sant'Ubaldo
Sant'Ubaldo ammonisce il Barbarossa e viene da Egli onorato
Il miracolo del cieco nato
Il miracolo della liberazione degli schiavi (dai saraceni)

Gli anni passano, gli interessi cambiano e l'epoca dei figli piccoli con cui andare in giro ogni weekend è finita.

Se siete interessati a proseguire la nostra storia sappiate che questo sito, come tutti gli altri di Toscana ed Umbria che possediamo, è in vendita.

Per informazioni contattateci via mail all'indirizzo: siti.in.vendita@gmail.com

AugurandoTi una buona visita al sito ... Ti consigliamo di prenotare con Noi la Tua vacanza usando Booking.com. Qui di seguito alcune offerte last minute per i prossimi due giorni su alcune delle strutture presenti a Gubbio

Booking.com